Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:PONTEDERA17°32°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 28 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cosa guadagna l'America dalla guerra

Cronaca lunedì 07 luglio 2014 ore 15:53

Rapina alla sala slot Manhattan

La rapina è avvenuta poco dopo le 14. Il malvivente, ripreso dalle telecamere, ha aggredito il proprietario e ha portato via 10mila euro



CASCINA — Erano le 14 in punto quando un uomo incappucciato è entrato con una borsa a tracolla nella sala slot Manhattan. In quel momento, dentro il locale della zona industriale di Cascina, vicino all'uscita della Fipili, c'erano solo due persone: un cliente e un dipendente. 

Il malvivente è riuscito subito a farsi consegnare un astuccio con poco meno di 10mila euro. “E' stata un'azione molto rapida – racconta Federico Ciampi, 25 anni dipendente della sala slot – ero dietro al bancone e stavo parlando con un cliente. Abbiamo visto aprire la porta ed entrare l'uomo incappucciato”, forse armato, forse no, il ragazzo non ne ha la certezza. 

“Gli ho consegnato immediatamente i soldi posando l'astuccio sul banco – spiega -, mi sono impaurito perché appena entrato l'ho visto cercare qualcosa dentro la borsa, ho temuto fosse un'arma. Ma non sono sicuro che l'avesse”. Il rapinatore ha poi chiesto a Ciampi altri soldi: “Ma io avevo solo quell'astuccio e gliel'ho dato”. Dopo qualche minaccia il ladro ha intimato a Ciampi e all'altra persona di nascondersi nei bagni, il dipendente ha preso anche uno schiaffo: “Stavo andando a nascondermi come mi aveva detto il ladro, ma quando gli sono passato vicino mi ha colpito al volto facendomi cadere”, per fortuna senza riportare ferite.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno preso i filmati registrati dalle nove telecamere di sorveglianza. La sala slot Manhattan è aperta dal 2011 ed è la prima volta che subisce una rapina andata a termine, in passato c'era stato un furto con destrezza e una rapina sventata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono passati 50 anni da quando Giovanni Meini, Silvano Bibbiani, Rodolfo Taviani e Nicola Pisciscelli, fondarono l’azienda nel 1972. MPT plastica s.r.l., oggi rappresenta una realtà cardine nel settore della produzione di stampi e dello stampaggio ad iniezione di materie plastiche.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Sport

Attualità