QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°15° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 16 dicembre 2019

Cronaca venerdì 08 marzo 2013 ore 19:15

Rubavano a Enel, arrestati due migranti



Nel loro rifugio di fortuna avevano vari utilizzatori che alimentavano con la corrente rubata

SANTA MARIA A MONTE - Si erano sistemati in una casa dismessa a Santa Maria a Monte, dove da tempo il proprietario non si recava. Nell'abitazione i due magrebini di 43 e 41 anni che vi si erano insediati avevano vari elettrodomestici che venivano alimentati con corrente rubata attraverso un collegamento di fortuna alla rete elettrica a monte del contatore. I carabinieri della Compagnia di San Miniato li hanno arrestati. I militari del capitano Antonio Trombetta hanno fatto irruzione alle prime luci dell'alba, quando i due erano ancora coricati. I due stranieri in regola con il permesso di soggiorno, ma senza fissa dimora, sono stati arrestati per furto aggravato, visto che utilizzavano in modo illecito l'energia elettrica. Dagli oggetti rinvenuti nell'abitazione i militari hanno dedotto che il fabbricato fosse utilizzato anche da altri migranti come alloggio di fortuna.


Tag

Cosa vedeva Santori dal palco e le proposte delle sardine

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Sport