Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:50 METEO:PONTEDERA13°17°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 16 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Kobe Bryant nella Hall of Fame, la moglie Vanessa commossa: «Amore, sei tra i migliori di sempre»

Attualità lunedì 02 marzo 2020 ore 09:42

Gli rubarono il Ciao nel 1986, ritrovato oggi

Il motorino venne rubato nel grigio novembre di 34 anni fa. L'uomo fece denuncia, poi la vita andò avanti. Fino a pochi giorni fa. La storia



SAVONA — Loano, provincia di Savona, Liguria. E' il 1986, novembre. A un uomo che all'epoca aveva 40 anni, rubarono il motorino, uno motorino storico prodotto a Pontedera. Un Ciao Piaggio.

L'uomo fece denuncia di furto e poi la vita andò avanti, senza Ciao. Fino a oggi. In una fredda sera di febbraio in provincia di Taranto, a più di mille chilometri da Loano, la polizia ha fermato un motorino, un vecchio Ciao.

Lo guidava un giovane, senza casco. Il Ciao non aveva la targa. Eppure, dopo aver controllato il numero di telaio gli agenti hanno ricostruito la vicenda. Era quel Ciao, quello rubato nel 1986 in Liguria.

Il mitico Ciao è tornato a casa passando nel suo tragitto anche dalla Toscana, vicino Pontedera, lo stabilimento dove venne prodotto a metà degli anni ottanta.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto, a causa di un improvviso malore, un uomo pecciolese di 60 anni, molto conosciuto. Stamani si svolgeranno i funerali
DOMANI AVVENNE
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Pietro Colacchio

Giovedì 13 Maggio 2021
Onoranze funebri
Mancini & De Santi Capannoli, Fornacette
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità