QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°15° 
Domani 11°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 18 novembre 2019

Politica mercoledì 08 gennaio 2014 ore 13:25

​Scuola, migliore offerta e più sezioni per il 2014

In provincia di Pisa richieste cinque sezioni a indirizzo musicale alle medie e una sportiva al liceo. Ecco il piano regionale di dimensionamento scolastico



PROVINCIA DI PISA — Una migliore qualità dell’offerta didattica e più sezioni, soprattutto nella scuola dell’infanzia. Questo l’indirizzo della delibera regionale presentata dalla vicepresidente Stella Targetti che contiene tutte le indicazioni trasmesse alla Regione Toscana dalle dieci amministrazioni provinciali, compresa quella di Pisa.

Il piano del 2014 conferma l’elevata richiesta di sezioni per l’infanzia, sottolineando quindi la centralità di questa fascia educativa. Dagli asili toscani sono arrivate in totale 207 richieste di nuove sezioni, mentre per la scuola primaria le Province hanno chiesto 420 classi in più, di cui 112 saranno prime classi a tempo pieno. Passando alla scuola secondaria di primo grado, cioè alle medie, va sottolineata la richiesta di nuove sezioni a indirizzo musicale: 45 in totale, cinque nella provincia di Pisa. Nei licei poi, la situazione circa il dimensionamento degli istituti resta immutata con dodici scuole superiori sottodimensionate che non avranno un preside titolare ma solo reggente. Nella delibera regionale si rilevano poi undici richieste di sezioni a indirizzo sportivo, una arriva anche da un liceo della provincia di Pisa.

Secondo il piano scuola, il 2014 sarà anche l’anno in cui partiranno i Centri Provinciali di istruzione per gli adulti.



Tag

Scontro Feltri-De Girolamo: «Tu mi interrompi, ma sta' zitta! Ma perché devi rompermi i c...?»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca