comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°35° 
Domani 20°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 11 agosto 2020
corriere tv
Ponte sullo Stretto, Conte: «Bisogna pensarci, ipotesi di una struttura sottomarina»

Cronaca giovedì 05 febbraio 2015 ore 11:45

​Si fa toccare da una bimba di 6 anni, condannato

I fatti di violenza sessuale erano accaduti nel giardino di casa. Il 65enne ora dovrà scontare otto anni in carcere



PONTEDERA — Otto anni a un 65enne, impresario della provincia di Pisa, che è stato accusato di essersi fatto toccare nelle parti intime da una bambina di 6 anni che abitava nella casa accanto assieme ai genitori.

Questo l’esito della sentenza, riportata in un articolo di oggi de Il Tirreno, che è costata al 65enne, oltre alla reclusione, anche l’interdizione in perpetuo dai pubblici uffici e l’obbligo per un anno di stare lontano da luoghi in cui siano presenti minori.

Stando all’accusa, gli episodi in cui la piccola sarebbe stata costretta a toccare nelle parti intime del vicino di casa amico di famiglia in cambio di dolci e caramelle sarebbero accaduti nel giardino dell’abitazione al quale l’uomo aveva libero accesso.

In aula è stata sentita anche la psicologa che dai disegni fatti dalla bambina, ora di otto anni compiuti, avrebbe descritto gli episodi delle violenze.

L’avvocato difensore del 65enne ha invece chiesto l’assoluzione, definendo quello subìto dall’imputato un processo suggestivo frutto di una generale situazione di violenze familiari in cui molti dettagli descritti dalla bimba non corrisponderebbero alla realtà. La sentenza sarà appellata.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Elezioni 2020

Sport

Attualità