Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PONTEDERA12°19°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 19 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Morto Franco Battiato. L'intervista del 2018: «Milano con la nebbia, mi piacque molto: cantavo per scherzo dei madrigali barocchi. Fu Gaber che mi disse di chiamarmi Franco»

Sono i Beatbox ma sembrano i Beatles

Foto di Marcella Bitozzi
Foto di Marcella Bitozzi

Grande successo a Casciana Terme per la cover band italiana che ha presentato in anteprima nazionale lo spettacolo Revolution



CASCIANA TERME LARI — Grande successo di pubblico ieri sera a Casciana Terme per il concerto Revolution dei The Beatbox, cover band dei Beatles composta dai due liguri ex componenti dei New Trolls Alfio Vitanza (Ringo Starr), e Mauro Sposito (John Lennon), dal santacrocese Riccardo Bagnoli (Paul MacCartney)e dal pratese Guido Cinelli (George Harrison).

I fab four italiani sono una copia fedelissima dei baronetti di Liverpool con tanto di vestiti riprodotti integralmente oppure fatti arrivare da collezionisti inglesi e la loro popolarità esce anche dai confini nazionali.

Il gruppo italiano ha suonato a Casciana Terme in anteprima nazionale Revolution, il nuovo spettacolo multimediale che debutterà ufficialmente al teatro Nuovo di Milano il primo ottobre prossimo.

Le persone arrivate nel paese termale hanno potuto assistere ad uno spettacolo di gran livello, oltre alle canzoni riprodotte fedelmente anche estratti audio e video in cui si vedono i veri Beatles nel periodo di massima fortuna, quando John Lennon nel 1966 arrivò a dire: “Siamo più famosi di Gesù”.

Il concerto è terminato con una standing ovation iniziata in realtà già alle ultime quattro canzoni. Il ricavato della serata è andato in beneficienza a Aido, l'associazione dei donatori degli organi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il popolare fantino è deceduto ieri a Bolgheri in seguito ad un incidente stradale. Aveva mosso i suoi primi passi proprio a Bientina
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Alvarina Migliarini Ved. Gracci

Lunedì 17 Maggio 2021
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca