Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:PONTEDERA15°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 19 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Imprese & Professioni mercoledì 13 maggio 2020 ore 09:25

​L'olio di CBD e altri rimedi contro stress e ansia

Sia l'ansia che lo stress col tempo possono danneggiare la salute fisica e mentale



TOSCANA — L'ansia e lo stress: sono entrambe condizioni fastidiose. Se si manifestano di frequente, a lungo andare possono provocare danni alla salute. È possibile tenerle a bada con diversi metodi, e uno tra i più efficaci è il ricorso ad un principio attivo detto CBD.

Ad esempio, esistono numerose varietà di cannabis legale, ovvero di marijuana light, e ciascuna di queste piante presenta livelli variabili (ma sempre significativi) di CBD.

Questa sostanza, anche detta cannabidiolo, è uno degli elementi presenti anche nelle varietà di piante di cannabis tradizionale, ossia quelle che contengono valori considerevoli di THC e che sono considerate illegali (a eccezione della cannabis medica, disponibile in vari stati, Italia inclusa).

A differenza del THC, il CBD non altera la psiche, ed è per questo motivo che non è considerabile una sostanza drogante.

Grazie al CBD possono essere realizzati diversi tipi di prodotti, tra cui anche l'olio di CBD, il quale si rivela un validissimo aiuto contro stress e ansia, perché uno dei suoi pregi è quello di poter rilassare molto, favorendo anche un buon sonno.

Per maggiori informazioni su questo olio e su altri sistemi utili a contrastare l'ansia e lo stress, invitiamo a proseguire la lettura del presente articolo.

I pregi contro ansia e stress dell'olio di CBD

L'olio di CBD viene estratto dalla pianta di cannabis, e può essere assunto in vari modi. Il metodo più comune è quello di rilasciare alcune gocce sotto la lingua, e quindi ingurgitare: con questo sistema, i suoi benefici agiscono in modo più rapido. Altrimenti, può ad esempio essere utilizzato mettendone alcune gocce su cibi e bevande.

Viene venduto pronto all'uso, senza la necessità della ricetta medica, dal momento che non è considerato un farmaco.

Secondo le ricerche finora condotte, e in base ai risultati concreti che finora ha ottenuto, si rivela molto utile contro l'ansia, il panico e lo stress. Ha infatti notevoli proprietà calmanti e rilassanti, che aiutano anche a dormire bene.

Altri rimedi per tenere a bada l'ansia e lo stress

L'ansia si può descrivere come una reazione emotiva preparatoria, tramite cui ci si accinge ad affrontare una situazione che potenzialmente potrebbe risultare minacciosa. Lo stress è proprio la risposta alla situazione in questione, e si genera nel momento in cui si utilizzano le risorse richieste per affrontarla.

Sia l'ansia che lo stress, se si verificano di frequente, sono delle condizioni che possono danneggiare la salute fisica e mentale di una persona, a lungo andare. Anche per questo motivo (ma non solo), in molti casi è meglio cercare di attenuarle.

Ci sono vari sistemi per poterci riuscire, oltre al ricorso all'olio di CBD prima menzionato. È possibile provare anche più di un modo.

I vari metodi adoperabili non sempre hanno lo stesso livello di efficacia, anche perché i loro effetti positivi possono variare da persona a persona. Di seguito ne indichiamo alcuni:

  • Bere tisane, tè e camomilla: la camomilla, secondo alcuni studi, può avere effetti sul cortisolo, un ormone dello stress. Inoltre contrasta l'ansia, calmando e favorendo il sonno. Anche il tè può risultare rilassante e quindi utile contro ansia e stress, e secondo alcune persone lo è anche nel momento in cui lo si prepara. Ci sono poi vari tipi di tisane che promettono effetti benefici contro l'ansia.
  • Fare esercizio fisico: l'esercizio fisico (ossia la corsa, lo sport, gli allenamenti...) contribuisce a eliminare lo stress, e scaccia anche l'ansia.
  • Ricorrere alla meditazione: gli esercizi di meditazione possono rallentare i pensieri, e facilitano la gestione dell'ansia e dello stress, spesso in modo molto efficace.
  • Effettuare esercizi di rilassamento: esistono degli esercizi di rilassamento progressivo che possono scacciare ansia e stress. Tra questi, uno molto efficace e talvolta usato anche nella meditazione, è quello che consiste nello sdraiarsi mettendosi in posizione comoda, e rilassare ogni parte del corpo, dal basso verso l'alto, partendo dalle dita dei piedi fino ad arrivare alle spalle e alla mascella.
  • Dedicarsi alla scrittura: la scrittura, in generale, può rappresentare un modo per esprimere la propria ansia, rendendola più facilmente gestibile. Ad esempio, il ricorso alla scrittura creativa (scrivere poesie, romanzi, sceneggiature, ecc.) potrebbe aiutare molto da questo punto di vista.
  • Gestire meglio il proprio tempo: molte persone sono ansiose e stressate quando devono gestire molti impegni contemporaneamente. Possono provare a ridurre queste due condizioni pianificando bene le diverse attività di cui occuparsi, per esempio dandosi degli orari precisi in cui effettuarle.
  • Effettuare l'aromaterapia: ricorrere a questa tecnica può rivelarsi davvero un'ottima scelta, perché l'odore di oli vegetali lenitivi è capace il più delle volte di alleviare ansia e stress, grazie al rilassamento che produce. Ci sono vari aromi tra cui poter scegliere, e alcuni possono funzionare meglio di altri, a seconda delle persone che li adoperano. Consigliamo di provare con l'olio essenziale di lavanda, che spesso risulta molto adatto per rilassarsi.
  • Assumere integratori alle erbe: alcune persone potrebbero trarre dei benefit anche assumendo uno dei tanti integratori alle erbe disponibili in commercio, sebbene pochi studi scientifici per ora supportano questa loro presunta qualità. Inoltre, se si assumono anche dei farmaci, prima di ricorrere agli integratori conviene informarsi sugli eventuali effetti indesiderati che potrebbero causare, magari parlandone con il proprio medico.
  • Passare del tempo con gli animali: ad esempio, gli animali domestici possono dare una mano per alleviare l'ansia. Inoltre, la compagnia degli animali potrebbe contribuire anche alla riduzione di ansia e stress associati al trauma: alcuni ricercatori hanno dimostrato che trascorrere del tempo con i cavalli può essere un valido aiuto in tal senso.

In conclusione

Come è stato possibile appurare, esistono vari metodi per poter tenere a freno l'ansia e lo stress, rilassandosi o comunque tranquillizzandosi: attraverso le tisane, l'esercizio fisico, la meditazione, gli esercizi di rilassamento, dedicandosi alla scrittura, gestendo meglio il proprio tempo, facendo aromaterapia, assumendo integratori alle erbe, trascorrendo del tempo con gli animali, utilizzando l'olio di CBD.

A proposito: vale la pena evidenziare, che è possibile acquistare l'olio di CBD non soltanto nei negozi specializzati, ma anche online, in pochi e semplici passaggi, accedendo ad appositi siti web di e-commerce, come ad esempio quello di Justbob.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore rilevate 25 nuove positività al coronavirus in Valdera. I dati della Ausl Toscana nord ovest anche su ricoverati e vaccinazioni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità