Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:38 METEO:PONTEDERA15°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 16 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità sabato 13 giugno 2015 ore 16:49

Pioggia, vento e grandine: domenica è allerta

L'allarme riguarda tutte le province ed è classificata come "arancione": in arrivo violenti rovesci, con possibili allagamenti e inondazioni



TOSCANA — Temporali forti e persistenti, piogge abbondanti e fulmini, associati anche a violente raffiche di vento e grandinate. Non c'è pace per la Toscana: dopo alcune giornate dal clima afoso, per domani arriva un nuovo bollettino di allerta meteo, di criticità media ("arancione"), che intereressa tutto il territorio toscano. 

Il maltempo investirà la nostra regione delle prime ore del mattino a partire dalla costa per poi estendersi velocemente verso le zone interne. Le  precipitazioni saranno abbondanti e persistenti, in particolare nelle zone centro settentrionali (aree Magra, Versilia, Serchio, Basso Serchio, Sieve, Valdarno medio, Ombrone Bisenzio, Valdinievole, Reno Santerno, Foce Arno, Cecina, Cornia, Isole, Elsa, Era, Ombrone Gr., Greve Pesa). Fenomeni estremi come vento di burrasca, grandinate e fulmini potranno verificarsi un po' ovunque.

In generale, la centrale operativa della Protezione Civile segnala la possibilità di allagamento di strade e scantinati, con innalzamento del livello di fiumi e possibili tracimazioni e inondazioni. Non si esclude che nelle zone più in difficoltà da punto di vista idrogeologico, possano verificarsi frane esmattamenti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Numeri ancora alti quelli sui nuovi contagi giornalieri, ma nella zona tra Valdera e Valdicecina nelle ultime ore ci sono state 85 guarigioni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS