QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°20° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 20 agosto 2019

Attualità venerdì 07 aprile 2017 ore 10:59

Sentenza storica a tutela del marchio Vespa

Il tribunale di Torino ha riconosciuto la piena validità del marchio tridimensionale dello scooter e sancito la sua inimitabilità



PONTEDERA — La vicenda è iniziata nel 2013 quando la Guardia di Finanza sequestrò nel corso della fiera milanese Eicma undici scooter di sette diversi espositori, tutti disegnati su imitazione della Vespa Piaggio.

Secondo le Fiamme Gialle, gli scooter sequestrati violavano il diritto di esclusiva del marchio trimensionale dello scooter registrato dall'azienda di Pontedera per fissare le caratteristiche di unicità e creatività del motoveicolo fin dal primo anno di produzione, nel lontano 1946.

La società cinese Taizhou Zhongheng aveva chiesto al tribunale di Torino l'annullamento del marchio nonchè di escludere che il suo scooter Ves potesse essere un modello contraffatto della Vespa. Ma i giudici hanno respinto entrambe le richieste e il contenzioso si è chiuso.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità