Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PONTEDERA15°25°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sesso e mafia - Esca viva: Maria Concetta attirata in trappola da sua madre

Cronaca sabato 07 giugno 2014 ore 20:30

Un coro di pontederesi stupisce la Francia

Un successo senza precedenti da parte della Corale città di Pontedera



PONTEDERA — “Entusiasmo , emozione, orgoglio sono le sensazioni che abbiamo provato provate durante il concerto del Coro Città di Pontedera domenica 1 giugno nella suggestiva cattedrale di Antibes gremita di persone” raccontano i vari cantanti di ritorno dalla prima trasferta all'estero della corale, voluta dal presidente Roberto Castellani. I cantanti pontederesi si sono trovati in Francia davanti ad un pubblico caloroso e competente, che ha mostrato di apprezzare appieno la musica italiana. Il programma comprendeva infatti classici pezzi verdiani, ma anche musica sacra composta dal direttore Auro Maggini e dal giovane maestro e corista Riccardo Matteoli. “Grazie alla determinazione – dicono dalla corale - dello stesso maestro Maggini, alla grande competenza musicale del maestro accompagnatore Marco Rimicci, e all'impegno di tutti i coristi si è creata un'alchimia di musica e voci che ha provocato un incontenibile applauso culminato in una vera e propria standing ovation. Ci avete emozionato. hanno commentato gli amici francesi , alla fine del concerto”.

Il coro pontederese nato come una piccola realtà locale e la tenacia del maestro Menichetti, ha subito negli anni un'evoluzione costante grazie allo studio e all'impegno di tutti i suoi componenti. Il Coro pontederese è oggi una realtà musicale di qualità e lo dimostra il livello degli impegni più recenti: fra tutti Natalis il concerto-evento tenutosi a Lajatico e la partecipazione alla rappresentazione di Tosca al Teatro Era


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ricordo commosso degli amici e della comunità in cui è cresciuto: un dolore profondo dopo aver convissuto a lungo con una malattia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità