QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 9° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 13 novembre 2019

Attualità sabato 30 settembre 2017 ore 12:01

Mense scolastiche al via la prossima settimana

L'istituto comprensivo Ilaria Alpi di Calci e Vicopisano ha fissato il giorno in cui sarà attivato il servizio di refezione scolastica



VICOPISANO — Prenderà il via martedì 3 Ottobre il servizio mensa nell'Istituto Comprensivo Ilaria Alpi. Il servizio è affidato per i prossimi cinque anni all'azienda Cir Food, in virtù degli esiti di una gara bandita congiuntamente dalle amministrazioni vicarese e calcesana.

Tutti i menù, oltre a rispettare le indicazioni nutrizionali della Asl, prevederanno, fanno sapere dal Comune di Vicopisano - "anche l’utilizzo di prodotti qualitativamente elevati ed etici". 

Previste anche alcune novità, che saranno illustrate nel dettaglio nei prossimi giorni insieme alle informazioni sulla commissione mensa e a come partecipare. In questo periodo si sono susseguiti molti incontri tra il vicesindaco vicarese con delega alla scuola, Matteo Ferrucci, i tecnici di Cir Food e i dipendenti comunali coinvolti, al fine di perfezionare e mettere a punto ogni dettaglio.

È previsto, ad esempio, l’utilizzo di pasta prodotta da aziende che lavorano su terre confiscate alla mafia, le banane proverranno dal commercio equo-solidale, frutta e verdura saranno rigorosamente bio, e il pane sarà di filiera corta.

"Ma c'è molto di più e nei prossimi giorni illustrerò approfonditamente - ha assicurato il vicesindaco Ferrucci -, ogni novità che abbiamo introdotto e che caratterizzerà quest'anno scolastico, intanto rinnovo, a poche settimane dall'inizio, ai ragazzi il mio migliore in bocca al lupo per i loro studi. La scuola, i nostri ragazzi e le nostre ragazze, sono sempre al centro per la nostra amministrazione".



Tag

Sotis incalza Salvini: «Fa paragone operai Ilva-Balotelli ma deve andare in Parlamento a discuterne»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca