QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi -6°8° 
Domani -4°3° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 15 dicembre 2018

Attualità sabato 05 maggio 2018 ore 13:42

La prima pietra del nuovo Chiesino del Castellare

Dopo il rinvio per maltempo è iniziata ufficialmente la ricostruzione del Chiesino distrutto dall'esplosione del 2 maggio di un anno fa



VICOPISANO — E' stata posata la prima pietra per la ricostruzione del Chiesino del Monte Castellare.

Il nuovo edificio sarà uguale al precedente che è andato distrutto per un'esplosione avvenuta il 2 maggio del 2017. Esplosione che provocò anche un incendio e che fu generata da una perdita delle bombole del gas. Fortunatamente non ci furono danni a persone, tranne un leggero ferimento.

La posa della prima pietra era prevista il primo maggio ma è stata rimandata per maltempo. Oggi alle 12 è stato dato il via a questo importante lavoro di ricostruzione. Sulla prima pietra è stata scritta una frase a memoria del momento dell'inizio della ricostruzione. La ricostruzione dovrebbe essere completata nel 2019.

Erano presenti i volontari del Comitato Castellare, il parroco di San Giovanni alla Vena don Giampaolo Manzin, il sindaco Juri Taglioli, il vicesindaco Matteo Ferrucci e la giunta comunale.

Quello appena passato è stato un anno di impegno, di solidarietà, di iniziative, di cene, di raccolte fondi, di donazioni. Si può ben dire che non è passato un giorno senza che a San Giovanni alla Vena e il Comune cercasse di sanare quella ferita in cima al monte



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità