comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:53 METEO:PONTEDERA7°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 16 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
#IoApro, la cena (con 90 clienti) nel ristorante milanese: «La pandemia non è come ce la raccontano»

Attualità mercoledì 24 giugno 2020 ore 13:30

Vicopisano rinuncia alla sua Festa Medievale

Un momento della Festa Medievale di Vicopisano, la cena a palazzo Pretorio

"Una decisione sofferta ma inevitabile", presa e ufficializzata dal presidente dell'associazione promotrice della manifestazione, Giampiero Nesti



VICOPISANO — "La XXV edizione della Festa Medievale di Vicopisano, attesa per il 5 e 6 settembre 2020, non si terrà". Lo ha reso noto Giampiero Nesti, presidente dell'associazione organizzatrice, insieme a tutto il consiglio.

"Abbiamo dovuto prendere questa dolorosa decisione alla luce delle disposizioni di prevenzione del contagio da Covid-19 - ha spiegato Nesti – abbiamo deciso di fermarci per la sicurezza di tutti: organizzatori, volontari e il numeroso pubblico che ogni anno ci onora della sua presenza. Le priorità adesso sono altre e la Festa Medievale saprà aspettare, per tornare più bella il prossimo anno. È una scelta dolorosa ma inevitabile".

Qualcosa, ad ogni modo, sarà organizzato. "Cercheremo di rendere comunque speciale il fine settimana del 5 e 6 settembre - ha detto il presidente del comitato Festa Medievale - stiamo, infatti, preparando una piccola sorpresa per tutti gli amanti del nostro borgo, così che non debbano rinunciare alla visita del primo fine settimana di settembre, quello che da sempre è dedicato alla Festa Medievale".

Il sindaco Matteo Ferrucci ha accolto con favore e condiviso questa difficile scelta. "L'Associazione Festa Medievale ha valutato ogni possibile strada per realizzare anche quest'anno la festa - ha commentato il primo cittadino -. Le condizioni per realizzarla in sicurezza al momento non possono esserci ed è quindi corretto annullare, mettendo la salute al primo posto. Condivido e appoggio la decisione, anche se con il dispiacere per non poter rivedere il nostro borgo nella splendida cornice della Festa Medievale. L'Associazione ci è stata molto vicina in questo difficile periodo sostenendo, come sempre, le attività dell'Amministrazione e so che hanno in mente altri progetti per il nostro territorio. A loro va il mio ringraziamento per l'attenzione e la sensibilità che anche in questa circostanza hanno dimostrato".



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS