QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 13 dicembre 2019

Politica lunedì 18 febbraio 2013 ore 17:40

"Igenio" per superare il 65% nella raccolta differenziata



Il progetto è già attivo nella zona dei Villaggi, ma nel 2013 potrebbe raggiungere anche le frazioni periferiche L'investimento più consistente che ha fatto il Comune di Pontedera sulla raccolta differenziata è il progetto Igenio, per il momento presente solo nella zona dei Villaggi, che in futuro potrebbe essere propedeutico anche alla pesatura filo strada dell'immondizia prodotta da ogni singola famiglia, per arrivare verso la “tariffa puntuale”. Un metodo per incrementare rapidamente la differenziazione dei rifiuti e arrivare a quote che superano l'obiettivo minimo del 65%. Il sistema prevede una serie di cassonetti mobili che si spostano nell'arco della giornata nelle varie zone dove è presente il servizio. Ogni utente ha accesso ai cassonetti grazie a una chiavetta magnetica che lascia inserire l'immondizia differenziata per tipologia di rifiuto. L'amministrazione comunale vorrebbe estendere in futuro questo sistema anche ad altre zone a partire dalle frazioni periferiche. “In questo modo la raccolta differenziata - dice l'assessore Papiani - arreca meno disturbo ai cittadini soprattutto quelli che vivono nei condomini e poi si evita che i bidoncini delle famiglie rimangano per strada in attesa dello svuotamento. Ovviamente – spiega Papiani - il sistema Igenio comporta una spesa leggermente più alta nella fase della raccolta, ma i vantaggi sono molti sopratutto in prospettiva futura”.


Tag

Si assentava dal posto di lavoro, arrestato il sindaco di Scalea

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cultura

Attualità

Attualità