Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:50 METEO:PONTEDERA20°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Calenda diceva: «Non farò politica con Renzi, l'ho detto 6 mila volte. Mi fa orrore»

Attualità sabato 13 dicembre 2014 ore 16:05

Trentacinque anni di fedeltà valgono un diploma

Nell'atrio dell'ospedale Lotti Damone, Maccari e Millozzi hanno premiato i dipendenti di lungo corso dell'Asl 5. Tutti i nomi dei 70 lavoratori



PONTEDERA — Trentacinque anni di servizio e un diploma di fedeltà. Sono stati consegnati stamani nell'atrio dell'ospedale Lotti di Pontedera i riconoscimenti ai dipendenti. A consegnarli il direttore generale dell'azienda sanitaria Rocco Damone insieme al direttore sanitrario Mauro Maccari e il sindaco di Pontedera Simone Millozzi.

“Con queste professionalità - ha detto Damone - non ci fanno paura le sfide del futuro, anche in un momento in cui si ipotizza una riorganizzazione generale per garantire prestazioni di qualità del servizio pubblico. E' bene ricordare che l'ospedale di Pontedera ha seguito sempre qualunque percorso di innovazione: anche per questo, premiare queste persone che sono la memoria storica, significa non dimenticarci delle nostre radici ma, citando una canzone di Bertoli, avere: un piede nel passato e lo sguardo dritto e aperto nel futuro".

Il sindaco Millozzi nel suo intervento ha ricordato come l'amministrazione faccia la propria parte nel dare risposta ai bisogni sociali sempre maggiori della cittadinanza e come l'ospedale di Pontedera sia da sempre punto di riferimento per un territorio vasto: “Grazie alla professionalità e umanità di questi dipendenti, la nostra struttura è cresciuta ed è all'avanguardia del sistema sanitario toscano. Grazie a tutti coloro che si impegnano quotidianamente per rispondere ai bisogni di salute del territorio”.

(Nelle foto i premiati)


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovi decessi si sono registrati nelle ultime 24 ore tra area del capoluogo, Cuoio, Valdera e zona di Volterra. Tutti gli ultimi aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità