QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°21° 
Domani 12°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 24 maggio 2019

Attualità martedì 18 giugno 2013 ore 14:45

Ad agosto la fine dei lavori sulla via Francesca



Nuovo sopralluogo sul cantiere per fermare le frane a Calcinaia. Nei prossimi giorni l'affidamento del secondo lotto dei lavori Calcinaia - Nuovo sopralluogo degli amministratori e dei tecnici sul cantiere della via Francesca dove nella passata primavera si sono verificate varie frane che per quasi tre mesi hanno portato alla chiusura della viabilità provinciale. Se tutto andrà secondo i programmi della Provincia, ma a questo punto non c'è motivo di pensare diversamente, i lavori dovrebbero concludersi con la definitiva messa in sicurezza della strada nel mese di Agosto. Nei prossimi giorni hanno garantito gli amministratori e i tecnici, comincerà l'istallazione della barriera paramassi dell'altezza di tre metri. Per fermare eventuali nuovi movimenti franosi e mettere in sicurezza la strada. “A questo si aggiungeranno – ha spiegato l'assessore Santoni della Provincia di Pisa - gli interventi alla rete che protegge la collina dall’inizio del muro lungo al strada fino alla sua metà: in particolare saranno realizzati dei placcaggi nel terreno che renderanno ancora più imbrigliato il fronte franato. E infine, in coincidenza delle zone dove è stato maggiore il distacco di materiale a causa dell’ampia presenza di acqua all’interno della collina, ancora oggi visibili con un colore più scuro, saranno infilate delle canne drenanti in profondità, allo scopo appunto di convogliare l’acqua e farla uscire dal terreno”. Al sopralluogo era presente anche il sindaco di Santa Maria a Monte Ilaria Parrella, il primo cittadino di Calcinaia comune in cui si è verificata la frana e il presidente della provincia di Pisa, Andrea Pieroni. “Da domani, con in mano il progetto esecutivo – ha detto il presidente Pieroni – inizierà l’iter amministrativo per affidare la seconda parte dei lavori, essenziali per completare l'opera. Intanto per il 25 giugno alle 21.30 presso la misericordia di Montecalvoli è previsto un incontro pubblico con la popolazione.


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Politica

Elezioni