QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 20 gennaio 2020

Attualità venerdì 19 aprile 2013 ore 19:05

Al via l'assemblea dell'Avis Toscana



Dalla due giorni di Casciana Terme uscirà il nuovo consiglio direttivo regionale CASCIANA TERME - Il borgo termale della Valdera per tutta la giornata di oggi, sabato 20 e domani, domenica 21 aprile ospita la 42esima assemblea generale di Avis Toscana, presso l'Hotel Villa Margherita. Vi partecipano oltre 200 delegati che arrivano per rappresentare gli 81mila soci toscani dell’Avis. I delegati avranno il compito di eleggere il nuovo consiglio direttivo, e gli altri organi sociali, che rimarranno in carica per il prossimo quadriennio. “In questo momento di forte cambiamento, - ha detto Luciano Franchi presidente regionale dell'Avis -l’associazione a Casciana Terme, è impegnata a riflettere su politiche e proposte con le quali contribuire all’innovazione e al dialogo con il sistema sanitario della Toscana, i potenziali donatori e l’opinione pubblica”. Il fine settimana dell'Avis si apre nella mattinata di sabato con i contributi di Roberta Ricciardi, presidente dell’associazione Italiana Miastenia, sull’importanza del dono; poi si parlerà di plasma derivati. Subito dopo avra luogo la firma del protocollo d’intesa tra Avis Toscana e l’Associazione dei donatori di sangue del Senegal, che consentirà una vasta collaborazione e scambio, di conoscenze e prassi, tra le due realtà di volontariato. Non mancherà l’occasione, nella giornata di sabato anche per valorizzare il volontariato che compiono i cittadini immigrati nel nostro Paese. Sarà, infatti presentato in anteprima il quinto censimento sulla presenza dei donatori immigrati in Avis. La giornata di domenica verrà interamente dedicata alle votazioni per il rinnovo delle cariche sociali all’interno di Avis Toscana.


Tag

Sardine a Bologna, da Pif a Manuel Agnelli, ecco chi c'era nella piazza alternativa al sovranismo - Il videoracconto

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cronaca

Lavoro

Lavoro