QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 18°34° 
Domani 20°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 20 agosto 2019

Attualità giovedì 24 ottobre 2013 ore 10:40

Avis lancia il primo concorso “Il Dono è Donna”



Franchi: "Una progetto per arricchire la presenza della donne nell'associazione regionale" Toscana - Parte il primo contest di Avis Toscana sul tema “Il Dono è Donna” al quale tutti possono partecipare inviando una poesia, una canzone, un brano musicale, un estratto di un brano teatrale o di un romanzo , l’immagine di un quadro, una fotografia, lo spezzone di un film, una ricetta. I contributi dovranno essere accompagnati da poche righe che spieghino il motivo per il quale quanto inviato rappresenta che il Dono è Donna. Da anni Avis Toscana in occasione della ricorrenza della Festa della Donna propone un momento di riflessione sui temi legati all’universo della donazione, con particolare attenzione al dono al femminile, inteso nelle sue molteplici sfumature: dal dono inteso come cura, alla maternità, sino alla donazione di sangue. In occasione del Forum Donne 2014, che si terrà a Firenze l’8 marzo 2014, una selezione del materiale inviato, sarà rappresentato in teatro, anche con il coinvolgimento diretto dei protagonisti che saliranno sul palco per interpretare o raccontare il proprio senso del dono. “La formula innovativa - ha speigato il presidente della Avis Toscana Luciano Franchi - proposta per il prossimo Forum Donne Avis risponde a un’esigenza di ricerca di partecipazione, in teatro per raccontare come il dono può essere donna, ma anche per arricchire la presenza delle donne all’interno di Avis. Da questo contest mi aspetto che emergano dettagli non ancora indagati e che possano far emergere aspetti della solidarietà che contrasta egoismi e particolarismi con una sensibilità verso l’altro indistinto.” Per partecipare occorre inviare il proprio contributo entro il 15 novembre 2013 via mail: toscana@avis.it, indicando i recapiti per essere ricontattati e aggiornati sulle modalità di realizzazione dell’evento.


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità