QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 15°29° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 19 giugno 2019

Spettacoli mercoledì 03 aprile 2013 ore 10:40

Bocelli racconta la sua Lajatico su Rai2



2.484.000 spettatori hanno seguito lo speciale “L’avventura di una voce”, andato in onda la sera di Pasqua LAJATICO – Il viaggio artistico di Andrea Bocelli, da una piccola realtà Toscana alla volta degli Stati Uniti. 2.484.000 spettatori, con punte del 10,1% di share, hanno seguito lo speciale “L’avventura di una voce” dedicato a Andrea Bocelli, il tenore toscano che rappresenta per molti il simbolo della “bella Italia”, quella che nonostante le difficoltà riesce in imprese spettacolari. Bocelli è nato e cresciuto a Lajatico e non manca occasione pubblica per ricordarlo. Legato alla sua Toscana e in particolare alla cittadina della Valdera, Bocelli a Lajatico ha portato mostri sacri della musica, ospiti internazionali e fan provenienti da ogni angolo del mondo. Il “Teatro del Silenzio”, l’iniziativa che si svolge ogni anno nel mese di Luglio a Lajatico, è stato il simbolo di un’esigenza da parte del tenore toscano di portare nel mondo sempre un po’ di casa e allo stesso tempo di riportare un po’ di mondo a casa sua. Anche durante lo speciale di Rai2, Bocelli ha raccontato il suo attaccamento a Lajatico e all’intera zona della Valdera, che ha ospitato i suoi primi concerti al pianobar o nelle piazze e l’affetto verso tutte quelle persone che hanno creduto in lui quando era ancora un bambino non vedente con la passione per la musica. La storia di un grande artista che si mescola e si fonde con la storia della sua terra, simbolo delle passioni di Bocelli e delle sue sfide con la vita, affrontate e superate.


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Politica

Attualità

Lavoro