QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°31° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 18 agosto 2019

Politica giovedì 31 ottobre 2013 ore 12:20

Calcinaia punta sulla raccolta del vetro con la campagna Geofor 'Monovetro'



La raccolta del vetro permetterà di abbattere ulteriormente i costi di smaltimento dei rifiuti Calcinaia - Anche a Calcinaia parte dal prossimo 8 novembre, la raccolta del vetro con la campagna Monovetro ovvero attraverso le campane che verdi che verranno dislocate sul territorio. I cittadini dovranno inserire nella campane solo il vetro dividendolo d a tutti gli altri materiale da avviare a riciclo. L'iniziativa di Geofor, è stata presentata in comune e Calcinaia dal presidente dell'azienda dei rifiuti Paolo Marconcini e dall'assessore all'ambiente del Comune di Calcinaia Cristiano Alderigi. Si tratta di un passaggio fondamentale per conferire maggiore qualità alla raccolta differenziata, andando cioè a produrre un’ulteriore differenziazione del rifiuto.I cittadini quindi dovranno gettare il vetro nelle campane verdi, mentre plastica, lattine e tetrapak continueranno ad essere ritirati al domicilio, all’interno del sacco azzurro dato in dotazione alle famiglie. Il progetto Monovetro coinvolgerà anche le famiglie che sono già state raggiunte dal servizio di raccolta porta porta, infatti il vetro dovrà essere conferito separatamente nelle campane lungo strada.Il presidente di Geofor, Paolo Marconcini ha spiegato: “Il Comune di Calcinaia è stato insignito, pochi mesi fa, dell’attestato nazionale di “Comune Riciclone, assegnato da Legambiente a quei Comuni che si sono distinti nella raccolta differenziata. Calcinaia, al momento, può vantare una percentuale di differenziazione pari al 78,58%, un dato molto soddisfacente che supera di gran lunga l’indicazione di legge del 65%. Anche per Geofor questo rappresenta un traguardo importante, perché consolida l’impegno dell’azienda nella raccolta differenziata. Lo dimostra l’avere ottenuto risultati simili anche in altre sette realtà provinciale dove l’azienda opera, con risultati che a volte arrivano a superare l’80% di differenziazione. Tutto ciò rappresenta il primo passo verso la cultura del riciclo dei materiali che vengono raccolti”. E Proprio questo risultato pone Calcinaia tra i comuni della Valdera che pagheranno l'eco tassa più bassa essendo andati oltre i limiti fissati dalla legge nella raccolta differenziata, ovvero i rifiuti che i calcinaioli conferiranno in discarica saranno inferiori rispetto a quelli di altri municipi come ad esempio Pontedera e quindi lo smaltimento dei rifiuti indifferenziati costerà meno per la collettività. Un risultato importante che in qualche modo premia la precisione dei cittadini che quotidianamente si impegnano nella differenziazione domestica dei rifiuti."Siamo soddisfatti dell’andamento della raccolta nel Comune di Calcinaia – ha commentato l’assessore all’ambiente, Cristiano Alderigi – Questo cambiamento va ad ottimizzare ulteriormente la differenziazione dei rifiuti, separando un materiale importante come il vetro”.


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca