QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°18° 
Domani 16°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 14 ottobre 2019

Attualità giovedì 29 agosto 2013 ore 15:25

Ctt Nord, lavoratori pronti a un nuovo sciopero



Lo stop dei mezzi è fissato per l’11 settembre, giorno in cui riapriranno le scuole Provincia di Pisa – Due scioperi regionali, polemiche degli utenti e accuse dei lavoratori tramite mezzo stampa, ma la situazione della Ctt Nord non sembra ancora migliorare. Per questo le sigle sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uilt, Uglt e Faisacisal hanno deciso di indire un nuovo sciopero per mercoledì 11 settembre. Le motivazioni sono sempre le stesse, carenza e inadeguatezza dei mezzi che inevitabilmente si traducono in mancata sicurezza ed efficienza del servizio. “La gestione tecnica si trincera dietro attribuzioni di responsabilità nei confronti del personale, – scrivono in una nota congiunta le rsu - anziché organizzare i lavoratori affinché si possano superare le lacune strutturali esistenti in azienda. Le responsabilità, se ci sono, sono interamente da attribuirsi a chi gestisce le officine, non certamente ai lavoratori del settore, loro più che lavorare non possono fare”. Lo stop dei mezzi durerà 8 ore, in provincia di Pisa dalle 9 alle 17. Gesto necessario, dicono i sindacati, per trovare una soluzione al problema in vista dell’inverno, ma non mancheranno i disagi dato che proprio l’11 settembre in provincia riapriranno le scuole.


Tag

Di Maio: «No a qualsiasi forma di patrimoniale»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità