QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 22 novembre 2019

Politica martedì 07 maggio 2013 ore 17:05

Gestione rifiuti, la Valdera fa scuola alla Palestina



All’incontro con la delegazione di Hebron in Regione presenti anche Belvedere, Geofor, Comune di Peccioli e Unione Valdera VALDERA – La Palestina studia il modello della Valdera in materia di smaltimento di rifiuti. All’incontro in Regione fra l’assessore all’ambiente Anna Rita Bramerini e una delegazione palestinese del Progetto Hebron erano presenti anche i rappresentanti di Belvedere, Geofor, Comune di Peccioli e Unione Valdera. L’iniziativa di cooperazione internazionale nata per individuare un sistema avanzato di smaltimento rifiuti nella città palestinese studierà anche il “modello toscano”. Oltre agli enti e alle aziende nominate, all’incontro erano presenti anche il direttore di Confservizi Cispel Toscana Andrea Sbandati, i Comuni di San Giuliano Terme e Capannori, Rea Spa e Siena Ambiente Spa. La delegazione palestinese, per migliorare la gestione del ciclo di rifiuti nel loro territorio, nei prossimi giorni visiterà le principali strutture toscane per il trattamento dei rifiuti solidi. “Il Progetto Hebron – ha dichiarato Sbandati – è espressione dell’alto grado di capacità ed efficienza raggiunto dalla Toscana e sarà utile anche per le aziende che potranno sperimentare nuovi modelli e processi organizzativi”.


Tag

Libia, Conte: «Lavoriamo per un rapido cessate il fuoco»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Politica