QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°19° 
Domani 16°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 15 settembre 2019

Attualità sabato 23 marzo 2013 ore 15:05

Il "cANTuccio" Ant arriva a Pontedera



Il centro di assistenza e di shopping etico dell’associazione nazionale tumori è stato inaugurato in via Rossini PONTEDERA - Sono oltre 60 i “cANTucci” in tutta Italia, ora anche a Pontedera. In via Gioacchino Rossini 69, una parallela di Corso Matteotti, è stata infatti inaugurata la nuova sede della Fondazione Ant, l’associazione nazionale tumori, centro di assistenza e negozio di shopping etico per l’acquisto di prodotti socialmente utili. All’interno del cANTuccio pontederese si possono trovare prodotti di oggettistica varia, abbigliamento nuovo e usato e pezzi unici di artigianato locale confezionati dai volontari Ant o donati da aziende e privati. Nella sede di via Rossini ci si può inoltre rivolgere per richiedere il servizio di assistenza domiciliare. E’ necessario presentarsi ai volontari Ant con la richiesta del medico curante e dopo pochi giorni si attivano i vari servizi di assistenza, tutti completamente gratuiti. I medici e i volontari Ant offrono ai malati di tumore e le loro famiglie un’assistenza a 360°. Terapia del dolore, assistenza psicologica, materiale sanitario ausiliare come materassi e carrozzelle sono solo alcuni dei servizi che la Ant offre ogni giorno a oltre 93 mila malati in tutta Italia. In Toscana nell’anno 2012 l’associazione ha prestato assistenza a 600 persone, circa 200 malati al giorno. Vengono inoltre promosse attività di prevenzione ai tumori che possono essere richieste dalle amministrazione comunali e dalle aziende che intendono offrire il servizio di prevenzione ai propri dipendenti. I volontari Ant potranno esaminare chiunque ne faccia richiesta per prevenire patologie della tiroide, malattie della pelle, tumori femminili come quello al seno e molto altro. “Ant festeggia il suo 35esimo anno di attività – ha dichiarato Cristina Gasperini, responsabile Ant per la Toscana - l’inaugurazione del cANTuccio pontederese è un altro grande traguardo per la nostra attività in Toscana e nella Provincia di Pisa”. La responsabile ha invitato poi tutti coloro che fossero interessati ad offrire il proprio contributo, a mettersi in contatto con l’associazione: “Per noi ogni volontario è una risorsa, un’altra voce e altre due braccia che si donano a chi ne ha più bisogno”. Il cANtuccio di Pontedera è aperto tutti i giorni dalle 9.30 alle 12 e dalle 16 alle 19. All’interno del punto vendita possono essere acquistate anche le uova di Pasqua e le colombe dell'Ant.


Tag

Ocean Viking, Salvini: "Con Conte Italia campo profughi d'Europa"

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cronaca

Attualità