QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 22 novembre 2019

Attualità giovedì 17 ottobre 2013 ore 16:50

La Sanità si tinge di rosa, quattro incontri per le donne straniere



Si terrà a Fornacette un ciclo di appuntamenti per spiegare alle migranti che abitano in Valdera come funziona la sanità pubblica Calcinaia – Orientarsi nella complessa macchina della Sanità non è facile. Conoscere i servizi e capire come interfacciarsi al sistema sanitario locale lo è ancora meno se non si conosce la lingua e si risiede da poco nel territorio. Per questo il 29 ottobre partirà un ciclo di incontri riservato a donne straniere promosso dall’Auser Sartoria della Solidarietà, dall’associazione Pontedera Non Più Sola e dal Comune di Calcinaia. L’obiettivo dell’iniziativa è di dare alle migranti della Valdera una bussola, fatta di strumenti e conoscenze, per orientarsi nel sistema sanitario territoriale. Il primo appuntamento sarà dunque martedì 29 ottobre alle 17 alla Sartoria in via Curiel a Fornacette, con un intervento del dottor Giacomo Allegrini che parlerà di problemi di natura oncologica. Si prosegue poi mercoledì 30 ottobre, in cui verrà programmato un corso di lingua italiana da svolgere nel 2014, da gennaio a giugno. Il calendario prosegue martedì 5 novembre, con la dottoressa Angela Gioia che affronterà temi come cure palliative e hospice. L’ultimo incontro si svolgerà martedì 19 novembre con la dottoressa Grazia Fazzino, responsabile del Consultorio Asl Valdera che darà informazione e auto-aiuto alle donne che hanno affrontato una gravidanza.


Tag

Libia, Conte: «Lavoriamo per un rapido cessate il fuoco»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cultura

Attualità