QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°11° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 21 novembre 2019

Politica lunedì 18 marzo 2013 ore 12:25

Niente ballottaggio, il Pd sceglie Torrini



Alle primarie a Santa Maria a Monte Antonio Torrini ottiene il 59%. Di Vita si ferma al 31% SANTA MARIA A MONTE – 59% dei voti, 540 preferenze. Sono questi i consensi che consegnano la candidatura a sindaco per il Pd di Santa Maria a Monte a Antonio Torrini. Ha sbaragliato gli altri due candidati, Daniela Di Vita che si ferma al 31,9% e Fabio Antichi (Sel) che arriva appena al 9%. Torrini, ingegnere di 34 anni e segretario comunale del Partito Democratico, sfiderà alle elezioni del 26 e 27 maggio il candidato del Pdl e forse quello del Movimento 5 Stelle nella corsa verso il palazzo comunale. L'affluenza è stata alta. Nonostante le prime attestazioni del pomeriggio, ferme a 530 votanti, in serata gli elettori sono stati ben 921. Torrini sbaraglia la Di Vita, il candidato appoggiato dal sindaco uscente David Turini. Il metodo delle primarie a Santa Maria a Monte sembra premiare il Pd che incrementa l'afflusso alle urne di 200 votanti rispetto alle primarie dello scorso novembre dove ad affrontarsi erano Renzi e Bersani per la candidatura nazionale.


Tag

Ex Ilva, Conte: «All'incontro con il signor Mittal porterò la determinazione di un paese del G7»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Politica