comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°21° 
Domani 17°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 15 luglio 2020
corriere tv
Antonio Razzi ‘imita' il Gladiatore Russell Crowe (con una pentola in testa)

Politica lunedì 18 marzo 2013 ore 12:25

Niente ballottaggio, il Pd sceglie Torrini



Alle primarie a Santa Maria a Monte Antonio Torrini ottiene il 59%. Di Vita si ferma al 31% SANTA MARIA A MONTE – 59% dei voti, 540 preferenze. Sono questi i consensi che consegnano la candidatura a sindaco per il Pd di Santa Maria a Monte a Antonio Torrini. Ha sbaragliato gli altri due candidati, Daniela Di Vita che si ferma al 31,9% e Fabio Antichi (Sel) che arriva appena al 9%. Torrini, ingegnere di 34 anni e segretario comunale del Partito Democratico, sfiderà alle elezioni del 26 e 27 maggio il candidato del Pdl e forse quello del Movimento 5 Stelle nella corsa verso il palazzo comunale. L'affluenza è stata alta. Nonostante le prime attestazioni del pomeriggio, ferme a 530 votanti, in serata gli elettori sono stati ben 921. Torrini sbaraglia la Di Vita, il candidato appoggiato dal sindaco uscente David Turini. Il metodo delle primarie a Santa Maria a Monte sembra premiare il Pd che incrementa l'afflusso alle urne di 200 votanti rispetto alle primarie dello scorso novembre dove ad affrontarsi erano Renzi e Bersani per la candidatura nazionale.


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità