QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 13 novembre 2019

Attualità venerdì 25 ottobre 2013 ore 17:05

Ospedale Lotti, il 29 ottobre è la giornata mondiale dell’ictus



Visite approfondite ed esami specifici possono essere eseguiti nel reparto di neurofisiopatologia PONTEDERA – È la prima causa di invalidità, la seconda causa di demenza e la terza di morte. Si tratta dell’ictus e martedì 29 ottobre se ne celebrerà la giornata mondiale. Solo nella provincia di Pisa si verificano annualmente circa 900 nuovi casi, che arrivano a 1130 considerando le recidive. Il 30% dei questi decede entro un anno e il 30% dei sopravvissuti presenta una invalidità permanente. Dati epidemiologici e sociali forti, per i quali l’organizzazione ospedaliera e territoriale sono sempre più rivolte alla prevenzione e alla cura di questa tragica patologia. “Presso la neurofisiopatologia dell’ospedale Lotti – ha dichiarato il direttore Renato Galli – anche grazie alla preziosa collaborazione della dottoressa Gianna Gambaccini, responsabile della gestione dei pazienti con patologie cerebrovascolari, vengono effettuate visite ambulatoriali per i pazienti con encefalopatia vascolare e consulenze d’urgenza al pronto soccorso per quelli con probabile ictus”. All’ospedale pontederese c’è inoltre la possibilità di fare esami specifici come l’ecodoppler dei vasi cerebro afferenti, il doppler trasncranico per lo studio del circolo intracranico e quello per lo studio dei fenomeni microembolici. Il 118 del Lotti ha poi migliorato la rapidità del soccorso alle persone colpite da ictus che vengono tempestivamente trasferiti al pronto soccorso e sottoposti a terapia trombolitica. In collaborazione con la neurologia dell’Aoup poi è stato scritto e divulgato l’opuscolo “Guida alla prevenzione dell’Ictus Cerebrale”, per rafforzare il messaggio dell’importanza della prevenzione primaria.


Tag

A Venezia la situazione è drammatica

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Spettacoli

Cronaca

Attualità