QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°18° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 20 maggio 2019

Cronaca lunedì 05 agosto 2013 ore 15:15

Tentano di svaligiare una cassaforte, arrestati ladri fidanzati



La coppia con il vizio del furto si è introdotta di notte in un negozio, ma una pattuglia di Carabinieri li ha scoperti in flagrante Castelfranco di Sotto – Nel cuore della notte, approfittando dell’assenza di un sistema di allarme, con forbici, chiavistelli e flessibile si sono introdotti in un negozio a Castelfranco di Sotto, ma i carabinieri li hanno scoperti con le mani nel sacco. Protagonista dell’irruzione una coppia di italiani, lui 36enne originario del sud Italia, lei 38enne di zona, non nuovi ad episodi analoghi. I moderni “Bonnie e Clyde” avevano scelto come obiettivo un esercizio commerciale nel comune di Castelfranco. Hanno forato la recinzione esterna dello stabile, forzato la porta di ingresso e si sono introdotti all’interno del negozio. Prima hanno ripulito dei pochi contanti il registratore di cassa e poi si sono messi alla ricerca della cassaforte. Per loro sfortuna però, una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di San Miniato passava in zona e insospettita dal foro nella rete esterna sono entrati nel negozio ed hanno sorpreso i due fidanzati impegnati con il flessibile ad aprire la cassaforte. La coppia ha tentato la fuga, ma i militari li hanno bloccati e arrestati. Giudicati immediatamente dopo la convalida dell’arresto con rito direttissimo innanzi al Tribunale di Pisa i due come altre volte in passato hanno ammesso le loro responsabilità, patteggiando entrambi la pena della reclusione di 1 anno e 4 mesi. Questa volta però il loro spirito collaborativo non gli ha evitato il carcere ed entrambi sono al momento detenuti presso la casa circondariale di Pisa.


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Elezioni

Attualità

Elezioni