comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°18° 
Domani 11°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 26 settembre 2020
corriere tv
Regionali, Salvini: «Se c'è qualcuno che ha perso qualcosa è Zingaretti»

Lavoro mercoledì 03 luglio 2013 ore 17:10

Trasporto pubblico. La rabbia dei sindacati per i tagli e i disservizi



Filt, Fit, Uilt e Faisa attaccano la neonata Ctt Nord: “L’azienda continuerà a ridurre e peggiorare il servizio del trasporto locale” Provincia di Pisa – “La nuova azienda sta producendo solo disservizi, danni sia nei confronti dei lavoratori che si vedono peggiorare notevolmente le condizioni di lavoro, sia nei confronti dei cittadini che si vedono ridurre il servizio e forse aumentare le tariffe”. L’attacco alla neocostituita Ctt Nord arriva dalle segreterie provinciali di Filt, Fit, Uilt, Faisa e infila ancora una volta il dito nella profonda piaga del trasporto pubblico locale. Le sigle sindacali di categoria denunciano: “Da luglio 2013 ci saranno tagli per 40-42mila chilometri, che aggiunti alle riduzioni fatte lo scorso anno si arriverà a 60-70mila chilometri in meno offerti all'utenza della Provincia di Pisa”. Secondo i sindacati però, il taglio maggiore sarà effettuato sulle corse festive di tutto il territorio provinciale e si protrarrà fino a dicembre. Muove anche da queste ragioni lo sciopero indetto per il prossimo 13 luglio dalle sigle sindacali, preoccupate della continua riduzione del servizio a danno di chi, come studenti e anziani, non può fare a meno del trasporto pubblico locale.


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità