QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°25° 
Domani 11°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 19 settembre 2019

Lavoro venerdì 08 marzo 2013 ore 14:35

Pieragnoli accusa Millozzi di mistificare i numeri

Per il direttore di Confcommercio Pisa, il sindaco altera i dati quando parla di arrivi e presenze sul turismo in città



PONTEDERA — Continua la schermaglia tra il direttore di Confcommercio Federico Pieragnoli e il primo cittadino di Pontedera Millozzi. Le due riunioni di ieri, in cui è stato stabilito che per il 2013 a Pontedera tornerà la notte bianca il 22 giugno, e la possibilità di montare i gazebo esterni per i locali da venerdì 29, non sembrano avere stemperato minimamente le tensioni tra i commercianti e l'amministrazione comunale. Come aveva anticipato il presidente di Confcommercio locale Gimmy Scatassa.

Il vero problema rimangono i dati del turismo che secondo Confcommercio provinciale a Pontedera nel 2012 ha subito un pesante tracollo. “I dati sono i dati il sindaco si arrampica sugli specchi quando pretende assurdamente di scorporare l'ex Hotel dei Cavalieri dal computo dei flussi. Solo lui e il suo singolare concetto di matematica può inventarsi una simile bufala”. Insomma l'hotel Cavalieri sembra essere il fulcro del problema, infatti le sue presenze per Confcommercio andrebbero computate per fare il bilanci odi arrivi e presenze, mentre per l'amministrazione invece non sarebbero da valutare.

“Millozzi – continua Pieragnoli - mistifica quando parla dei dati della Valdera: è vero, le presenze complessive in questo territorio sono aumentate, peccato però che nel comune di Pontedera, quello sotto la sua diretta responsabilità, l'unico ad applicare una tassa di soggiorno, le presenze siano diminuite di quasi mille unità e nel biennio 2010/2012 si sono ridotte di un numero molto vicino alle 10.000 presenze in meno. Erano 50.661 nel 2010, sono diventate in due anni di 41.317. Ma anche il paragone con i comuni simili dovrebbe far arrossire Millozzi. Ad esempio, il confronto con Ponsacco è impietoso: arrivi Pontedera – 27,5% Ponsacco +0,3%; presenze Pontedera -2,2% Ponsacco +52,4%.”

Poi Pieragnoli continua a dice: “Millozzi sbaglia a rivolgerci l'accusa di corporativismo. Noi ascoltiamo le esigenze e i bisogni profondi delle imprese, che una politica miope ed insaziabile costringe in condizioni estreme, al limite della sopravvivenza. Siamo chiari: sacrifici alle imprese non si possono più chiedere e continuare a farlo costituisce colpa grave nei confronti dell'intera collettività".

Anna Dainelli
© Riproduzione riservata



Tag

Pd, Marcucci: «Scelta di Renzi sbagliata, io resto e metto a disposizione mio ruolo capogruppo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Sport

Attualità