Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA16°32°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 28 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Checco Zalone torna con un nuovo video (animato): «Sulla barca dell'oligarca»

Attualità martedì 23 aprile 2013 ore 15:55

Una nuova pista ciclabile in città



L’opera verrà realizzata nel quartiere Bellaria. Stanziati 117 mila euro per i lavori PONTEDERA – Oltre 100 mila euro per migliorare la qualità della vita in città e muovere l’economia pontederese. Sono partiti i lavori per la realizzazione di una nuova pista ciclabile che da via Giovanni Spadolini raggiungerà il complesso sportivo Bellaria, passando sotto il ponte sul fiume Era. La pista sarà realizzata in manto d’asfalto rosso e avrà una larghezza di 2 metri e mezzo per consentire la percorrenza nei due sensi di marcia. Lungo il tratto ciclabile saranno disposti dei lampioni alti 4 metri, posizionati a distanza di 14 metri l’uno dall’altro. Previste nel progetto anche due piazzole di sosta attrezzate con panchine, rastrelliere porta biciclette e cestini dei rifiuti. “L’opera migliorerà la qualità della vita dei cittadini – ha commentato Massimiliano Sonetti, assessore ai lavori pubblici del Comune di Pontedera – e consentirà una mobilità più ecologica e piacevole. Inoltre – ha continuato l’assessore – questi interventi contribuiscono allo sviluppo dell’economia locale, dando alle imprese la possibilità di lavorare”. L’intervento di realizzazione della nuova pista ciclabile dovrebbe concludersi entro l’estate.

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono passati 50 anni da quando Giovanni Meini, Silvano Bibbiani, Rodolfo Taviani e Nicola Pisciscelli, fondarono l’azienda nel 1972. MPT plastica s.r.l., oggi rappresenta una realtà cardine nel settore della produzione di stampi e dello stampaggio ad iniezione di materie plastiche.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità