comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:PONTEDERA10°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 03 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, Conte: «Da subito attivo il piano ‘Italia cashless' per gli acquisti con carte, ma non online»

Cronaca sabato 30 luglio 2016 ore 09:21

Minorenni ricattate su Facebook

Tutto sarebbe partito da un gruppo Facebook

Alcune ragazze residenti nella provincia avrebbero ricevuto pressioni dopo aver pubblicato sul social network alcuni scatti osé



PONTEDERA — Sono finite nella rete, in molti sensi. Pensavano, forse, si trattasse di un gioco, di uno svago come un altro, e quindi non si sono tirate indietro quando è stato chiesto loro di pubblicare alcune foto piccanti.

Le ragazzine, minorenni, si erano iscritte a un gruppo, dove avrebbero postato le prime foto, per poi ricevere, in via privata, richieste di nuove immagini da parte alcuni personaggi iscritti al gruppo: richieste divenute pressanti e, pare, velatamente minacciose, che hanno spinto le minorenni a confidarsi con i genitori.

Sull'episodio, stando a quanto riportato dal quotidiano Il Tirreno, sarebbero state presentate delle denunce alla polizia postale, la quale avrebbe aperto indagini per il reato di adescamento online in danno di minori.



Tag

Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità