QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 14 dicembre 2019

Cronaca mercoledì 25 giugno 2014 ore 18:56

Asl 5, gli ispettori della Regione dicono che va tutto bene

Dopo le verifiche sull'accreditamento delle strutture sanitarie emergono solo eccellenze anche a Pontedera



PONTEDERA — L’Azienda Usl 5 di Pisa è stata sottoposta negli ultimi mesi di alcune verifiche ispettive da parte delle commissioni regionali di accreditamento come esito delle estrazioni a campione previste dalla normativa. Le verifiche hanno riguardato sia il possesso dei requisiti di esercizio (strutturali, tecnologici e organizzativi) riferiti agli edifici e alle attività sanitarie che si svolgono all’interno, sia dei requisiti di accreditamento (organizzativi di livello superiore) che sono riferiti invece alle strutture funzionali.

L’Azienda Usl 5 di Pisa, che peraltro è stata accreditata nel 2013, ha ottenuto risultati brillanti. Dalla verifica sono emersi punteggi eccellenti per il dipartimento di riabilitazione diretto da Cristina Laddaga, per l’unità funzionale salute mentale infanzia adolescenza zona Valdera diretto da Franca Soldateschi, per l’unità funzionale servizi consultoriali zona Pisana diretto dalla Giuseppina Trimarchi e per l’area emergenza e terapie intensive di Pontedera diretta da Paolo Carnesecchi.

Altrettanto positivi sono stati i risultati delle verifiche di esercizio che hanno riguardato il Centro salute mentale di San Frediano, il Distretto sanitario di Larderello, il Distretto sanitario di Pomarance, il Padiglione Kraepelin dell’ospedale Volterra, il Padiglione H dell’ospedale di Pontedera, i Centri Trasfusionali di Pontedera e Volterra.

La direzione aziendale, continuando a lavorare per migliorare le proprie strutture in materia di qualità e sicurezza, desidera pertanto ringraziare tutti coloro che a vario titolo hanno permesso all’azienda di ottenere questi importanti risultati; ringraziamento che va sia al personale della segreteria accreditamento e dell’ufficio tecnico, che svolgono una funzione di regia del sistema, sia ai professionisti che operano nelle strutture che sono state oggetto di verifica.  



Tag

Piazza Fontana, il giornalista del Corriere che era nella banca: «Mi salvò un caffè»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Cultura

Attualità