QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 10 dicembre 2019

Cronaca giovedì 16 gennaio 2014 ore 14:14

​Asl5 in lutto per la ragazza morta nel sonno

La 14enne di Cascina era la figlia di due infermieri dell'ospedale Lotti. Tutta l’azienda sanitaria è vicina alla famiglia



PONTEDERA — Tutta la direzione dell’Asl5 si stringe attorno al dolore di Luca Vanni e Michela Norci, lui infermiere del pronto soccorso e lei del reparto di ginecologia all’ospedale Lotti di Pontedera, genitori della ragazza di 14 anni morta nel sonno nella notte fra il 14 e il 15 gennaio.

Tutti gli operatori dell’ospedale, del territorio e del dipartimento di prevenzione, medici, infermieri, operatori socio-sanitari, personale amministrativo e tecnico sono vicini alla famiglia Vanni per la drammatica perdita della loro figlia. “Tutto il dipartimento di emergenza e urgenza – scrive l’Asl5 – è costantemente vicino al collega Luca, coordinatore del pronto soccorso e 118, infermiere stimato e amato da tutti per la sua disponibilità e professionalità. Anche i colleghi della mamma, che lavora nel reparto di ginecologia e ostetricia, le sono vicini con affetto”.



Tag

Morto Vannoni, quando difendeva il «metodo stamina»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità