QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°15° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 08 dicembre 2019

Cultura domenica 25 novembre 2018 ore 06:00

Flamenco e suspense nei libri di Barbara Sarri

Storie di violenza e danza intorno alla protagonista volontaria in un centro antiviolenza nei due libri presentati ieri sera a Casciana Terme



CASCIANA TERME LARI — Nell’ambito delle iniziative promosse dal Comune di Casciana Terme Lari per il mese di novembre, mese contro la violenza sulle donne, nella saletta di lettura delle Terme di Casciana, Barbara Sarri ha presentato le sue due opere “Il ventaglio sulla pelle” e “Il labirinto rosso” editi da HarperCollins Italia.

Sono due romanzi che affrontano il tema delicato della violenza di genere intrecciato a storie di suspense, e legati tra loro dalle vicende della stessa protagonista, l’investigatrice bailaora Isabel Blanco, volontaria al centro antiviolenza di Ostia “Una rosa non un pugno” dove aiuta le donne che hanno subito il trauma in un mondo legato dalla danza.

Barbara Sarri nei suoi libri affronta l’importante tema del riscatto e della terapia tramite la danza, resilienza con il ballo andaluso che può aiutare a ritrovare l’equilibrio nell’usare il proprio corpo per arrivare a risorgere e ritrovare la stabilità interiore.

“Sono una donna che ha avuto la fortuna di fare delle sue passioni un lavoro” – dice Barbara Sarri – che ama il flamenco e la scrittura, che attraverso di essa arriva al sociale, e che spera che dai suoi romanzi emerga come la condivisione e l’aiuto reciproco possano sempre portare alle soluzioni, al risorgere dai traumi.

Alcuni brani dei suoi scritti sono stati letti dalla bravissima Daniela Bertini dell’Associazione Culturale “Il Gabbiano”.

Nella saletta erano presenti l’Assessora Chiara Ciccarè e Daria Febe Aveta, vittima di violenza e protagonista di tante iniziative in aiuto di donne maltrattate.

L’iniziativa dell’amministrazione comunale nel mese contro la violenza di genere e iniziata con la conferenza del 15 novembre di Francesca Berti nella sala conferenze Teresa Mattei, dal titolo “Violenza fisica e psicologica come metodo di sopraffazione” è continuata ieri sera con la presentazione dei due libri di Barbara Sarri, e terminerà oggi, 24 novembre 2018 con apericena e spettacolo alla Misericordia di Lari.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata



Tag

Krampus a Vipiteno, la sfilata tradizionale sfocia in violenza

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Cronaca

Attualità