QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 10 dicembre 2019

Politica lunedì 20 ottobre 2014 ore 17:39

Accessi ai disabili, il M5s chiede il Peba

La lista d'opposizione chiede al sindaco Parrella di presentare il piano per eliminare le barriere architettoniche.Ogni anno due milioni dalla Regione



SANTA MARIA A MONTE — Il Movimento 5 stelle di Santa Maria a Monte chiede l'attuazione del Peba, il piano per l'eliminazione delle barriere architettoniche. Il M5s nel comunicato spiega: “Arriva dal Cesvot la denuncia che in Toscana soltanto il 18,8% dei comuni ha presentato e attuato il Peba, questo non e’ accettabile. Serve un’inversione di marcia, i Comuni devono dimostrarsi molto più sensibili al tema della disabilità attuando una politica non discriminatoria nei confronti di chi chiede di poter vivere come gli altri”. Il M5s rivolge poi una domanda al sindaco Parrella e alla giunta: “Abbiamo deciso di presentare un'istanza cittadina per informare e chiedere all’amministrazione se intendono fare domanda per usufruire del fondo di 2 milioni di euro che ogni anno la Regione mette a disposizione per l’abbattimento delle barriere architettoniche”.

Il fondo regionale prevede due linee di finanziamento rivolte ai Comuni:
1 - Contributi per l'eliminazione delle barriere architettoniche nelle abitazioni private
2 - Un piano straordinario di investimenti con cui si finanziano progetti integrati per l'eliminazione delle barriere architettoniche nel territorio comunale (strutture pubbliche, marciapiedi, ecc).

“Con la speranza di aver fatto cosa gradita – conclude il M5s - aspettiamo fiduciosi una risposta dall’amministrazione comunale”.



Tag

Manovra, Fico: "Tempi troppo stretti, non e' tollerabile"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità