Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA16°27°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, scontri al corteo No green pass: i manifestanti sfondano il cordone della polizia

Cronaca giovedì 12 gennaio 2017 ore 10:38

La truffa delle bollette e degli smartphone

Una truffa per rivendere cellulari

Sette persone sono state denunciate dai carabinieri per truffa e ricettazione. Avrebbero intestato contratti a un malcapitato che non ne sapeva nulla



BIENTINA — I carabinieri della stazione di Bientina hanno denunciato sette persone, ritenute responsabili dei reati di truffa e ricettazione. Le indagini hanno preso il via a seguito della presentazione di una querela da parte di un abitante del luogo, il quale si era visto recapitare alcune fatture per il pagamento di contratti di telefonia mobile a sua nome, da lui mai attivati e di cui non era assolutamente a conoscenza.

Dalla stessa documentazione pervenutagli emergeva inoltre che avesse ricevuto in comodato d’uso due smartphone di ultima generazione. Gli accertamenti condotti dai militari hanno consentito di documentare l’uso indebitito di copie dei documenti del querelante, utilizzati per accendere i contratti con le società telefoniche con il contestuale ritiro dei telefoni cellulari, poi ceduti ad altre persone.

A seguito di perquisizione domiciliare eseguita a carico di uno degli indagati è stato rinvenuto e posto sotto sequestro uno dei due telefoni cellulari. I carabinieri hanno comunicato che sono in corso ulteriori accertamenti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sarà possibile ammirarla a Peccioli, dove domenica c'è il campionato dello Zuccone, con la possibilità di assistere a record mondiali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Sport

Attualità

Politica