QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°21° 
Domani 14°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 20 ottobre 2019

Cronaca mercoledì 12 novembre 2014 ore 16:15

Botte al capotreno che finisce in ospedale

Lite sui binari della stazione di Pontedera. Un uomo e una donna hanno aggredito la dipendente Fs durante la fermata



PONTEDERA — Botte e pedate alla capotreno perché stavano per restare a piedi sui binari. Questo il motivo, una brutta lite scoppiata proprio lungo i binari tra due viaggiatori e la dipendente Fs, per cui un treno regionale diretto a Milano ha subito forti ritardi questa mattina, mercoledì 12 novembre, alla stazione di Pontedera, intorno alle 6,30.

Il regionale era fermo e i due viaggiatori, un uomo e una donna di circa trent'anni di nazionalità rispettivamente marocchina e italiana, sono scesi durante la breve fermata per fumare una sigaretta. Al momento di ripartire, la capotreno ha fischiato e le porte si sono richiuse. La coppia è saltata sul convoglio all'ultimo secondo e pare che la donna sia rimasta per alcuni secondi incastrata con un braccio nelle porte. La discussione è nata qui, con i due viaggiatori che hanno iniziato ad offendere la capotreno e poi l'hanno aggredita con botte e pedate.

Sul posto è intervenuta la polizia di Pontedera che ha portato in commissariato i due, denunciandoli per interruzione di pubblico servizio, mentre la donna è stata portata all'ospedale Lotti per ricevere cure.

Al momento, la capotreno non ha ancora sporto denuncia.

 



Tag

Conte: «Io contro il popolo delle partite Iva? Una fesseria»

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Lavoro

Spettacoli