Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:20 METEO:PONTEDERA12°21°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Cronaca venerdì 30 aprile 2021 ore 12:46

Covid, i dati migliorano a Capannoli e Calcinaia

I sindaci hanno comunicato i dati aggiornati sul virus, dove si segnala una situazione in miglioramento per entrambi i Comuni



CALCINAIA — "Il totale delle persone attualmente positive al Covid-19 nel Comune di Calcinaia segue un trend decrescente ed è in calo."

Lo dice il Comune di Calcinaia, col sindaco Alderigi, facendo il punto della situazione:"Alla data di Giovedì 29 Aprile i dati che emergono dal Sistema Informativo Sanitario della Prevenzione Collettiva, per quello che concerne il Comune, sono di:49 cittadini attualmente positivi in isolamento domiciliare, 4 ricoveri in ospedale o altra struttura sanitaria,860 guarigioni, 6 decessi, 919 casi che rappresentano il totale dei contagiati dall’inizio della seconda ondata (ovvero da Settembre 2020)."

Aggiornamento "Con buone notizie", anche dal Comune di Capannoli: "Negli ultimi giorni ci sono state molte guarigioni ed una persona è stata dimessa dall'ospedale. Ad oggi abbiamo 7 persone positive, di cui una ancora ricoverata in ospedale ma in via di miglioramento. Serve ancora prudenza e pazienza da parte di tutti ma con l'impegno riusciremo a superare questo brutto periodo", ha spiegato la sindaca Cecchini.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Covid, mentre la Toscana va verso la terza settimana consecutiva di zona gialla ci sono alcuni territori ancora a rischio
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Attualità