Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:18 METEO:PONTEDERA18°32°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 21 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Italia-Galles: la giornalista Rai del Tg1 travolta dall'entusiasmo dei tifosi

Cronaca venerdì 21 luglio 2017 ore 16:10

Scooter contro auto, muore una ragazza

L'incidente mortale è avvenuto su via Bellosguardo, nella cittadina balneare. La vittima aveva 27 anni e risiedeva a Casciana Terme



CAMAIORE — Tragico incidente verso il mare per una ragazza di 27 anni, Serenella Pezone, residente a Casciana Terme che però viveva nella cittadina versiliese, dove stava facendo uno stage presso il Comune di Pietrasanta nella segreteria del comando della polizia municipale.

E' morta la notte scorsa intorno a mezzanotte e mezza in seguito ad un sinistro avvenuto in via Bellosguardo, la strada provinciale che costeggia lo stadio a Camaiore. La ragazza morta era in sella ad uno scooter e si è scontrata con un'auto. La conducente dell'auto di circa 40 anni è rimasta ferita ed è stata trasferita al pronto soccorso dell'ospedale Versilia in codice giallo. Sul posto sono intervenute le ambulanze della Misericordia di Capezzano e Lido di Camaiore oltre l'auto medica. Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri.

Il sindaco Massimo Mallegni ha inviato una nota con le condoglianze personali e da parte dell'amministrazione comunale alla famiglia.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tre i Comuni attorno a Pontedera in cui, nelle ultime 24 ore, la Ausl Toscana nord ovest ha accertato nuove positività al virus
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Francesca Viscariello

Venerdì 18 Giugno 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS