Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PONTEDERA13°25°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Commesso eroe salva la collega dal rapinatore con la pistola puntata

Elezioni mercoledì 29 maggio 2024 ore 10:00

Cionini risponde a Macelloni, "D'accordo sulla Valdera"

Barbara Cionini

La candidata del centrosinistra di Capannoli accoglie l'invito del sindaco di Peccioli: "Lavorare insieme, non ripetiamo gli errori del passato"



CAPANNOLI — "Sin dall'inizio della campagna elettorale ho espresso l'esigenza di abbandonare quella politica che non ha avuto una visione d'insieme della Valdera". Arriva puntuale la risposta della candidata del centrosinistra per Capannoli, Barbara Cionini, che raccoglie l'invito del sindaco di Peccioli Renzo Macelloni a rinnovare l'impegno per dare nuovo impulso alla Valdera.

Un invito che Cionini sposa in pieno. "Ho sempre dichiarato la volontà dicondurre una politica con al centro una visione del territorio di Capannoli, integro nella propria identità e autonomia, ma connesso agli altri Comuni della Valdera - ha spiegato - la lista Noi per Capannoli e Santo Pietro Belvedere è composta da una coalizione di partiti e nasce dal bisogno condiviso di rinnovamento e dalla necessità di contemporaneità che abbiamo sentito soprattutto dai cittadini più giovani".

"Servono attenzione e ascolto dei singoli cittadini del Comune, e servizi, progetti strategici di rete come trasporti, infrastrutture, cultura e turismo sull’area più vasta della Valdera - ha aggiunto - per me Capannoli è cerniera della Valdera, perché credo che la Valdera abbia bisogno di lavorare con unità: senza una strategia collettiva sarà sempre più difficile per ogni singolo Comune mantenere un’alta qualità dei servizi".

Come spiegato da Cionini, allora, gli intenti della sua coalizione coincidono con quelli espressi dal sindaco di Peccioli. "L'obiettivo, infatti, è ricucire un territorio in cui servono progettualità di area - ha precisato - il nostro alveo comune, quello del Partito Democratico, rappresenta un tratto distintivo di condivisione di idee e valori che ci identifica rispetto alle liste civiche, che tendono a chiudere le comunità in interessi locali, con un’attitudine all’individualismo, per non rammentare alcune situazioni di squisito interesse personale".

"Uno sguardo politico di alto profilo deve necessariamente essere ampio e guardare al futuro - ha concluso - diciamo sì a lavorare insieme per il futuro del nostro territorio e delle nostre comunità: non devono essere ripetuti errori commessi nelle legislature uscenti, in cui sono stati abbandonati progetti come Linking Valdera. Non dobbiamo più sprecare occasioni".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Oggi, a Bientina e Ponsacco, i funerali dei due amici che hanno perso la vita nell'incidente all'aviosuperficie. Avevano 41 e 59 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità