QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 14 dicembre 2019

Attualità sabato 27 maggio 2017 ore 09:15

Con lo sport contro il fumo

Stamani in piazza Pertini dieci Comuni gareggiano per il progetto scolastico promosso da Csi Volterra



CAPANNOLI — Si conclude Sabato 27 maggio in Piazza Pertini il progetto Con lo sport contro il fumo, un progetto a cui il Comune di Capannoli aderisce da sempre proponendolo alla Scuola Media. 

Il progetto, promosso dal CSI di Volterra e che coinvolge dieci Comuni della Valdera e della Valdicecina, si suddivide in tre fasi: 

- una prima fase di sensibilizzazione al tema del fumo collegato allo sport, svolto in classi da docenti che in passato hanno seguito un percorso formativo con la Asl e la Sds;
- una seconda fase in cui i ragazzi si cimentano in disegni a tema e che consente agli Istituti Comprensivi di cui fanno parte i ragazzi che si classificano al primo e secondo posto per il concorso grafico di avere un contributo;
- una terza fase in cui le scuole medie dei vari Comuni aderenti si sfidano in giochi tradizionali come il tiro alla fune, la corsa nei sacchi, il gioco della bandierina e ulteriori giochi di altri tempi. 

Il manifesto di quest’anno rappresenta il disegno realizzato da tre ragazze della Scuola Media di Capannoli, Emily e Chiara Brown e Gabriella Scudella, poiché tale disegno è risultato il vincitore del concorso grafico dello scorso anno. 

“Avere la finale a Capannoli è sicuramente un’occasione affinché ci sia il coinvolgimento della cittadinanza nei progetti che l’Amministrazione propone alle scuole - commenta la sindaca Arianna Cecchini -. È un progetto che ho seguito fin da quando ero assessore allo sport, la festa finale si svolge ogni anno in un Comune diverso e quest’anno con soddisfazione la accogliamo in Piazza Pertini”. “Tra l’altro” prosegue Cecchini sorridendo “Capannoli quest’anno è doppiamente orgogliosa, avendo il disegno delle ragazze della propria scuola sul manifesto che annuncia l’evento finale”.



Tag

Piazza Fontana, il giornalista del Corriere che era nella banca: «Mi salvò un caffè»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Cultura

Attualità