Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PONTEDERA18°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 14 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Piero Angela raccontò l'incontro con la moglie Margherita Pastore: «Una scossa elettrica dal primo sguardo, insieme da 66 anni»

Cultura sabato 21 maggio 2016 ore 08:30

Una notte al museo, anzi in villa

Villa Baciocchi dall'alto (foto di Piero Frassi)

In occasione della Notte dei Musei, per una sera saranno visitabili gratuitamente il museo zoologico, quello archeologico e il parco



CAPANNOLI — Villa Baciocchi aperta in notturna per una sera. Sabato 21 maggio, in occasione della Notte dei Musei 2016 il Comune ha deciso di rendere visitabili gratuitamente a partire dalle 21 il Museo Zoologico, il Museo Archeologico, la villa e il parco secolare.

"Un parco rinnovato con tanti nuovi giochi per bambini - ha commentato il sindaco Arianna Cecchini - stiamo proseguendo sul percorso di riqualificazione delle aree rivolte ai bambini, il Parco della Villa è un importante luogo di aggregazione, oltre ad essere punto di riferimento culturale per il nostro territorio, e vogliamo offrire il meglio alle famiglie e ai piccoli".

Per i più piccoli laboratori di archeologia, di lettura, e molto altro. Per i più grandi degustazioni di prodotti tipici locali delle aziende agricole del territorio e dell'Associazione Tartufai delle colline pisane. Ultima ma non per importanza, l'inaugurazione della mostra temporanea Abissi, curata da Naturaliter (già ideatrice del museo zoologico) e incentrata sul mondo marino.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune ha aderito alla campagna di sensibilizzazione. Appositi cartelli stradali invitano gli automobilisti a fare attenzione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità