Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:44 METEO:PONTEDERA11°20°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 07 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Cultura lunedì 14 luglio 2014 ore 14:05

​Casale, musica e poesia fra gli scaffali della biblioteca

Presentato nella struttura intitolata a Giovanni Gronchi il nuovo libro del leader degli Estra



PONTEDERA — Letteratura, filosofia, musica, poesia. Questi gli ingredienti del libro Sullo Zero di Giulio Casale, ma soprattutto della presentazione avvenuta ieri (domenica 13 luglio) nella biblioteca Gronchi a Pontedera, durante la quale l’artista di Treviso ha intrattenuto gli ascoltatori con emozionanti letture e canzoni.

Presenti anche l’assessore Liviana Canovai, l’associazione Vivi Teatro di Santa Maria a Monte che ha letto alcune tracce del libro di Casale e Michele Quirici di Edizioni Tagete che ha intervistato l’intellettuale sulla sua storia artistica, dal suo legame col gruppo rock Estra al suo amore per i grandi interpreti come Gaber e De André, al teatro, fino ai suoi ultimi successi letterari.

Casale rimarrà in Valdera ancora per qualche giorno. L’artista ha infatti in programma una seconda presentazione del libro fissata per stasera (lunedì 14 luglio) alle 21,30 al parco delle terme di Casciana Terme. Poi sarà protagonista il 15 luglio alle 11Lune di Peccioli alle 21 con lo spettacolo teatrale Da Gaber al futuro.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Incidente stradale lungo la provinciale Francesca Bis, nei pressi di Ponticelli. Intervenuti i vigili del fuoco di Castelfranco, 118 e carabinieri
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cultura