QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 17 gennaio 2019

Attualità martedì 10 aprile 2018 ore 13:00

Cimiteri e forno crematorio, parla il Psi

I socialisti hanno espresso la loro sulla gestione dei servizi cimiteriali e alla costruzione del tempio crematorio: "Sbagliato l'outsourcing"



CASCIANA TERME LARI — "A fronte delle numerose privatizzazioni e gestioni di servizi pubblici tramite enti esterni, la scelta di procedere all'outsourcing integrale dei servizi di tutti i cimiteri del Comune di Casciana Terme Lari non può che trovare i socialisti in totale disaccordo: la gestione di un servizio così importante, non solo per l'ambiente ma anche per l'importanza dei rapporti con i propri cari estinti, non può che essere gestito direttamente dall'Ente Locale e non delegato a una società commerciale". Così la pensa il Psi in merito alla questione della gestione dei servizi cimiteriali e della costruzione del tempio crematorio.

"Esprimiamo - dicono - un sincero apprezzamento per l'opera del Comitato No Forno che è riuscito a portare al centro del dibattito il tema della salute e dell'ambiente, coinvolgendo la cittadinanza e chiedendo chiarimenti all'amministrazione. Dall'altro lato - aggiungono dal Psi - dobbiamo rilevare che il sindaco Mirko Terreni ha raccolto questo stimolo avviando il percorso di partecipazione, coinvolgendo esperti e dando risposte puntuali per rassicurare la cittadinanza. Tuttavia, sia il Comitato No Forno che l'Amministrazione Comunale non hanno posto attenzione alla questione fondamentale: le modalità di gestione dei servizi cimiteriali".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

Spettacoli

Politica