QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 24°29° 
Domani 23°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 24 luglio 2019

Attualità venerdì 23 dicembre 2016 ore 15:10

Il presepe di don Armando ai raggi X

Foto di: Marcella Bitozzi

Tutte le immagini dell'allestimento di Zappolini. Quest'anno si ispira al discorso di Papa Francesco rivolto ai movimenti popolari di tutto il mondo



CASCIANA TERME LARI — Il presepe di don Armando Zappolini è ormai un appuntamento fisso tra i tanti presepi tradizionali. Uno sguardo sempre originale che negli anni scorsi ha parlato di vari argomenti di attualità. Zappolini ha trovato fonte di ispirazione, per il secondo anno consecutivo, in papa Francesco. L'anno scorso si parlava di una chiesa aperta a tutti quest'anno invece di terracasa lavoro per tutti. 

Con le trenta foto scattate da varie angolazioni e che trovate nella fotogallery il presepe di don Armando è visibile anche a chi non avrà modo di recarsi nella chiesa di Perignano. 

Il presepe del Natale 2016 di don Armando Zappolini ricalca infatti le parole che Papa Francesco, a novembre scorso, ha pronunciato al terzo incontro mondiale dei Movimenti Popolari: "Esprimiamo la stessa sete, la sete di giustizia, lo stesso grido: terra, casa e lavoro per tutti", disse il Santo Padre ai delegati arrivati dalle periferie urbane, rurali e industriali dei cinque continenti.

"La solidarietà - ha spiegato il parroco di Perignano - non è beneficenza ma lotta per i diritti e per la giustizia. Il Papa quando parla di queste cose non è comunista ma annuncia il Vangelo. L'amore per i poveri è al centro del Vangelo".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Cronaca

Cronaca