Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:08 METEO:PONTEDERA12°18°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 17 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sale su una piattaforma proibita per scattare un selfie e precipita nel vuoto: morta un’influencer russa

Attualità venerdì 13 ottobre 2023 ore 15:30

"Io Non Rischio" torna a Casciana

Piazza Garibaldi a Casciana Terme

L'iniziativa per la prevenzione e la conoscenza dei rischi promossa dal Dipartimento di Protezione civile in piazza Garibaldi per la 13esima edizione



CASCIANA TERME LARI — Sabato 14 Ottobre, in contemporanea con le altre città italiane, anche Casciana Terme partecipa alla campagna "Io non rischio", ideata per scoprire cosa ciascuno di noi può fare per ridurre il rischio alluvione e terremoto

L’appuntamento, in programma dalle 9,30, è in piazza Garibaldi, dove volontariato di Protezione civile, istituzioni e mondo della ricerca scientifica parteciperanno per diffondere la conoscenza dei rischi naturali nel nostro Paese e delle buone pratiche.

Come evento collaterale alla manifestazione la presenza di Spiderman, che dalle 15,30 incontrerà i più piccini per coinvolgerli nelle azioni di sensibilizzazione. 

"Io Non Rischio rappresenta una straordinaria occasione di sensibilizzazione per tutta la cittadinanza - ha detto il sindaco di Casciana Terme Lari, Mirko Terreni - per questo collaboriamo all’iniziativa sempre con grande entusiasmo. Ringrazio i volontari della nostra Croce Rossa per essere riusciti anche quest’anno ad organizzare, così come la Misericordia e i vigili del fuoco per aver voluto collaborare. L’invito che faccio ai cittadini è quello di partecipare".

"Il nostro obiettivo è sensibilizzare i cittadini sul tema della conoscenza e della riduzione del rischio, diffondendo i consigli di uno stile di vita più sicuro e preparando la comunità alla gestione delle calamità affinché i cittadini non diventino solo vittime - ha commentato il vicepresidente del Comitato della Croce Rossa, Enrico Giacobbe -fondamentale per la riuscita della giornata è l’apporto dei volontari, che metteranno in opera non solo quanto appreso in occasione della formazione specifica avvenuta negli scorsi mesi, ma anche il proprio quotidiano modo di fare volontariato".

La campagna, di rilievo nazionale, è nata nel 2011 ed è promossa dal Dipartimento della Protezione civile con diverse realtà, tra le quali Anpas e l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Fissati i funerali del tecnico forcolese, tra le vittime dell'esplosione della centrale idroelettrica. Nel giorno delle esequie sarà lutto cittadino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cultura

Attualità

Attualità