QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 21 novembre 2019

Attualità mercoledì 14 giugno 2017 ore 16:10

Un mercatino per due adozioni a distanza

I ragazzi delle scuole medie Luigi Pirandello di Lari hanno esposto i loro lavori nell'ambito del progetto “Scuola in festa”



CASCIANA TERME LARI — “Scuola in festa” l’hanno chiamata così l’esposizione dei lavori dei ragazzi della scuola media Luigi Pirandello di Lari, realizzati con l’ausilio dell’insegnante di tecnica e a cui ha partecipato tutto il personale docente.

Sapientini, “Camere ideali “ costruite riproducendo ognuno la propria cameretta in una colorata scatola di cartone, “la città illuminata” con grattacieli, piccole case, lampioni e persino campi sportivi e complete di circuito elettrico, cartelloni a tema, davvero tanti e bellissimi i lavori costruiti  con materiale di riciclo dove i ragazzi hanno dato il meglio di sé per realizzarli.

E sempre nel progetto “Scuola in festa” i ragazzi hanno venduto alcuni dei loro piccoli lavori in un “Primo mercatino di solidarietà”: astucci, segnalibri, portafogli di carta intrecciata destinando il ricavato ad una adozione a distanza.

E c’è sempre qualcuno che viene in aiuto a queste iniziative, e Vivai Donato di Crespina ha regalato alcune piantine che sono state vendute insieme ai piccoli lavori, rinunciando al ricavato.

Il mercatino è durato solo poche ore, ma con sorpresa di tutti, ha consentito la realizzazione di una cifra che basterà per adottare a distanza per un anno ben due ragazzi, anziché uno.

“E’ stata un’esperienza più che positiva che si ripeterà – ci dice la professoressa Cristina Paoli, insegnante della lingua italiana – un progetto di solidarietà dove i ragazzi hanno imparato che con un po’ del loro tempo hanno potuto aiutare loro coetanei in difficoltà”.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata

Mercatino organizzato dagli studenti per le adozioni a distanza


Tag

Le Sardine arrivano a Sorrento. Non sono molte, ma ci sono le prime tensioni

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cronaca

Politica