Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA18°27°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 02 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vanessa Ferrari: «Puntavo all'oro, ma è arrivato un bellissimo argento. Più di così non potevo fare»

Cronaca giovedì 19 ottobre 2017 ore 10:30

Operaio morto schiacciato, aperta un'inchiesta

Il 61enne lavorava per una ditta di Pisa ed era residente a Montopoli Valdarno. La salma della vittima si trova a medicina legale per l'autopsia



CASCIANA TERME LARI — L'uomo che è morto ieri pomeriggio a Casciana Terme in via Merello si chiamava Santo Giunta, aveva 61 anni e viveva a Montopoli Valdarno. L'operaio, di una ditta di Ospedaletto, stava lavorando alla rete idrica. Aveva quasi terminato il turno giornaliero quando è stato investito da un'auto in retromarcia. Giunta è rimasto schiacciato tra l'auto e il furgone della ditta.

Il collega che era insieme a Giunta è rimasto illeso, al momento dell'incidente era sul furgone. L'automobilista, in stato di choc, ha chiamato i soccorsi aiutato dal collega di Giunta.

Ma l'operaio è praticamente morto sul colpo. La procura della Repubblica di Pisa ha aperto un'inchiesta per individuare le responsabilità di questo incidente sul lavoro. La salma di Giunta è stata portata a medicina legale di Pisa. Il pm di turno ha disposto l'autopsia.

Sul posto sono intervenuti i mezzi di soccorso, la polizia municipale, i carabinieri e i vigili del fuoco.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuove positività in 6 comuni del territorio. Non si registrano nuovi decessi collegabili al virus. In Toscana i nuovi positivi sono 702
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Giovanna Becherini Ved. Battini

Lunedì 02 Agosto 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità