QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°16° 
Domani 11°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 16 dicembre 2019

Lavoro mercoledì 18 luglio 2018 ore 09:51

Premi lavoro, fusione e mobilità, caos in Comune

Il sindaco Mirko Terreni
Il sindaco Mirko Terreni

Tuonano i sindacati. Orsini, Ferrante e Fidanzi chiedono un colloquio col Comune. Lavoro aumentato dopo la fusione, molte richieste di mobilità



CASCIANA TERME LARI — Cgil, Cisl e Uil hanno notificato al prefetto di Pisa, Angela Pagliuca, e al sindaco di Casciana Terme Lari, Mirko Terreni, lo stato di agitazione. 

Come hanno spiegato i sindacalisti Silvia Orsini, Cinzia Ferrante e Brunello Fidanzi la richiesta di un colloquio con gli amministratori per parlare della valutazione delle performance, dell'orario di lavoro e del benessere non ha mai ricevuto risposta, non c'è stata nessuna convocazione. 

Alla base dei problemi anche il carico di lavoro aumentato in seguito alla fusione tra Casciana Terme e Lari, avvenuta nel 2014.

Una situazione difficile testimoniata, secondo i sindacalisti, anche dalle numerose richieste di mobilità verso altri enti, avanzate da diversi dipendenti.



Tag

'Ndrangheta in Valle d'Aosta, Fosson si dimette da presidente: «Totalmente estraneo ai fatti»

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Sport

Cronaca

Attualità