QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13°18° 
Domani 13°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 17 ottobre 2019

Attualità giovedì 20 dicembre 2018 ore 16:00

Scambio di auguri natalizi alla Casa Belvedere

Foto di: Marcella Bitozzi

Un presepe di panna montata, morbidi cuscini e un piccolo panettone per gli auguri di Natale agli ospiti della Casa di riposo Belvedere



CASCIANA TERME LARI — Come ogni anno il sindaco Mirko Terreni, accompagnato dall’assessore alle politiche sociali Matteo Cartacci hanno portato, ieri pomeriggio, gli auguri di Natale agli ospiti della Casa di riposo Belvedere di Lari.

Nella piccola festa, come sempre, tanta allegria, e scambio di doni.

Un piccolo panettone con un fiocco rosso, lo ha consegnato il primo cittadino ad ogni ospite e un morbidissimo cuscino è stato donato a tutti dalla stessa Casa di riposo.

Erano presenti il Presidente dell’Istituto Giovanni Bacci, la direttrice Miriana Rodio, il consigliere dottor Giovanni Geri, il medico dottor Gaetano Mazza, oltre al personale di servizio tra cui tre suorine indiane, Suor Maria, Suor Albina e Suor Eva.

Gli ospiti hanno cantato tre classici di Natale: Bianco Natale, La casetta in Canadà e Tu scendi dalle stelle, accompagnati alla pianola e seguiti dalle animatrici.

Gli ospiti dell’Istituto sono attualmente 61, e tra loro c’è nonna Lucia, di ben 105 anni, ben tenuta e fresca di parrucchiera, ma anche coloro che non possono più scendere dal letto.

Anche a loro sono stati consegnati i doni, ed alla fine anche gli ospiti hanno voluto fare un piccolo regalo ai visitatori, un alberello fatto con le conchiglie di pasta.

Ed anche l’albero di Natale dell’Istituto è stato adornato con oggetti di stoffa cuciti personalmente dagli ospiti: stelle, piccoli alberi coloratissimi, appesi ad ud ad uno tra il luccichio delle luci.

Ma la vera sorpresa è entrata alla fine, come una regina, una grande torta ricoperta di panna montata raffigurante la Natività, interamente confezionata da Laura e Maria Pia, due cuoche della Sodexo che ha in appalto il servizio mensa della struttura.

Una fetta di torta ed un bicchiere di spumante, momenti di gioia che hanno regalato serenità a tutti.

Il periodo natalizio alla Casa Belvedere, quest’anno, è più lungo del solito: è cominciato con il pranzo insieme ai familiari, sabato 15 dicembre, e continuerà anche dopo gli auguri, con altre iniziative con i ragazzi e celebrazioni religiose.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata



Tag

Assenteisti a Catania: il badge timbrato da ragazzini ripresi in video, 48 indagati

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Lavoro

Cronaca